Indice articoli

Istruzione degli Adulti - Corso Serale

Robot Serale

 

Percorsi di istruzione degli adulti di secondo livello DPR 263/2012

 

Il percorso di istruzione degli adulti di secondo livello dell’ITT “G. Marconi” è rivolto a lavoratrici, lavoratori, disoccupati con diploma di licenza media. Tale percorso è allineato alle direttive emanate dall’Unione Europea in materia di educazione degli adulti, per il recupero delle carenze nella formazione di base, la riconversione professionale e l’educazione permanente.
Il percorso di Istruzione degli Adulti (I.D.A.) prevede un primo periodo cioè un biennio comune, articolato nella classe prima e nella classe seconda, superato il quale si accede ad uno degli indirizzi caratterizzanti il secondo periodo.

CREDITI SCOLASTICI FORMALI – RIDUZIONE DELL’ORARIO

Le materie già frequentate con voto finale positivo, in corsi scolastici precedenti, consentono di richiedere i “crediti formali” per ottenere l’esonero dalla frequenza e ridurre l’orario fino al 50% del monte-ore totale; anche in caso di bocciatura, se qualche materia aveva voto positivo nella pagella finale (occorre procurarne una copia), è possibile utilizzare tale voto positivo come credito formale.

Chi, inoltre, ha già conseguito un diploma quinquennale (Maturità liceale, Geometra, Ragioneria ecc.) ma desidera conseguire un secondo diploma può iscriversi direttamente in terza e richiedere il “credito formale” nelle materie già frequentate (di solito: Italiano, Storia, Matematica); l’orario di frequenza viene ridotto, in pratica, alle sole materie tecniche d’indirizzo (ma all’Esame di Stato finale dovranno, in ogni caso, essere sostenute le due prove scritte perché l’esonero nelle materie col “credito formale” varrà solo per il colloquio).

Chi, invece, non ha completato il proprio corso di studi può chiedere il credito limitatamente alle materie con voto positivo, previa valutazione delle precedenti pagelle da parte dei Docenti del Corso Serale.

 

L’orario settimanale è di 23 ore sia in prima che in seconda, distribuito nel seguente modo:

 

BIENNIO COMUNE 1° periodo
classe 1^ classe 2^
Italiano 3 3 
Storia   3 
Lingua inglese 2
2 
Matematica e complementi 3
3 
Scienze integrate (Biologia) 3  
Scienze integrate (Fisica) 3 (1)
2 (1) 
Scienze integrate (Chimica) 2 (1)
3 (1) 
Tecnologie e Tecniche di Rappresentazione grafica 3 (1)
3 (1) 
Scienze e Tecnologie applicate    2
Diritto ed Economia    2
Tecnologie informatiche 3 (2)  
Religione (facoltativa) 1  
TOTALE 23 (5)
23 (3) 

Tra parentesi le ore di laboratorio

 

È prevista anche l'attivazione del PRIMO PERIODO concentrato in un solo anno scolastico, con orario delle lezioni dalle 18.00 alle 23.30:

 

BIENNIO COMUNE (abbreviato)
1° periodo
Italiano 4
Storia 2
Lingua inglese 3
Matematica e complementi 4
Scienze integrate (Biologia) 3
Scienze integrate (Fisica) 3 (1)
Scienze integrate (Chimica) 3 (1)
Tecnologie e Tecniche di Rappresentazione grafica (Disegno)
3 (1)
Scienze e Tecnologie applicate - Tecnologie Informatiche
3 (2)
Diritto ed Economia 2
Religione
-
TOTALE 30 (5)

Tra parentesi le ore di laboratorio

Se non viene conseguita la promozione alla classe terza (perché non viene raggiunta la sufficienza in tutte le materie del primo periodo) è possibile rifrequentare, nell’anno successivo, il primo periodo limitatamente alle sole materie insufficienti.