Indice articoli

Progetto Re-mapping

 

IDENTITA' DEL PROGETTO DI RICERCA

Il progetto RE-Mapping rientra in un programma di ricerca europeo finanziato dall’U.E. Suo obiettivo è quello di esaminare il «percorso» scolastico degli alunni, secondo come gli stessi alunni lo percepiscono a livello scolastico, individuale e globale. Questo progetto di ricerca si svolge in tre paesi europei: Italia, Francia e Grecia.

Ente responsabile per l'attuazione del progetto è il Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISSPA) dell’Università di Padova, in Italia. Nell’ambito della sua attuazione, è in corso una collaborazione con il laboratorio CIRCEFT-ESCOL dell’Università Paris 8, per la ricerca realizzata in Francia, e con la Rete delle Politiche dell’Istruzione Superiore (HepNet) funzionante nell’ambito del P.T.D.E dell’Università di Patrasso, per la ricerca realizzata in Grecia.

OBIETTIVI DEL PROGETTO DI RICERCA

Il progetto Re-Mapping ha tre obiettivi articolati di ricerca:

  • Indagine sulle modalità con cui gli alunni si relazionano con lo “spazio”, che si tratti di spazio scolastico, o del proprio “spazio” individuale, o anche, in generale, dell’ambiente globalizzato;
  • Indagine sulle modalità ed il grado con cui gli alunni sono legati a detti spazi, esaminando le eventuali pressioni di natura psicologia, simbolica o altro nel modo con cui percepiscono le proprie possibilità;
  • Indagine su quanto la summenzionata griglia di relazioni influisce sugli alunni per quanto riguarda la percezione di sé stessi, la loro performance scolastica ed il modo con cui si correlano con il tempo ed il loro futuro.

 

LEGGI LA GUIDA INFORMATIVA

 

Maggiori informazioni: www.re-mapping.eu