Indice articoli

idei problem solution

Referente: Prof Giovanni MORANDO

OBIETTIVO

Lo scopo dell’Istituzione scolastica è il successo formativo degli studenti.
Qualora il normale percorso formativo si dimostri problematico, la scuola pone in atto tutte le strategie atte a:

  • consolidare la scelta effettuata dallo studente;
  • far emergere elementi utili per intraprendere un cambiamento di percorso.

STRATEGIE DI CONSOLIDAMENTO

Nel nostro Istituto viene messo in atto un piano di Interventi Didattici Educativi Integrativi (I.D.E.I.) per affrontare i problemi di apprendimento degli studenti. Le diverse tipologie d’intervento si applicano in due diversi momenti dell’anno scolastico:

  • Interventi di riallineamento formativo durante l’anno scolastico;
  • Corsi estivi per gli studenti con sospensione di giudizio.

 Interventi durante l'anno

Per l’anno scolastico 2018-2019 si prevedono i seguenti Interventi Didattici Educativi Integrativi:

  • ATTIVITÀ DI RIALLINEAMENTO: attività, svolta nell’arco delle prime settimane dell’anno scolastico, è rivolta agli studenti che presentano carenze di base, disciplinari o di asse, e necessitano un riallineamento delle competenze, per garantire a tutti pari opportunità di apprendimento e favorire lo sviluppo lineare e coerente delle attività didattiche. Se l’attività è svolta dai docenti in orario curricolare va registrata sul registro elettronico altrimenti su registro cartaceo da ritirare presso la segreteria del personale.
  • HELP: attività di sostegno che si svolge al di fuori dell’orario di lezione, effettuata su richiesta degli alunni (minimo 5 alunni) ai loro docenti che ne hanno dato la disponibilità. Tale attività si svolge su argomenti richiesti dagli alunni e non coinvolge, necessariamente, sempre gli stessi studenti.
  • SPORTELLO DIDATTICO: attività individuale o per piccoli gruppi che si svolge al di fuori dell’orario di lezione, su richiesta degli alunni, secondo un calendario stabilito e programmato dai docenti dell’istituto. Il servizio, richiesto su base volontaria, è rivolto a tutti coloro che avendo incontrato qualche problema nello studio della materia, intendono affrontarlo con l’aiuto dell’Insegnante della scuola che sarà di turno.
  • INTERVENTI DI POTENZIAMENTO: attività, svolta al di fuori del normale orario di lezione, organizzata per le classi del quinto anno per una migliore preparazione agli Esami di Stato.
  • METODO DI STUDIO: ogni CdC delle classi prime può chiedere l'istituzione di un tutor tra i docenti dell'Istituto che sosterrà gli studenti in difficoltà nell’organizzazione di un proprio metodo di studio.
  • PAUSA DIDATTICA: attività nella quale ogni docente, durante l’intero anno scolastico, tenuto conto del profitto della classe e nel limite del 20% del monte ore della sua disciplina (vedi DM 47/06), potrà rallentare o anche differenziare per alcuni alunni il programma, in modo da recuperare  quelli in difficoltà.
  • CONVENZIONE CON SASFAL E SCUOLA-FAMIGLIA: l'Istituto ha sottoscritto due convenzioni con le associazioni SASFAL e Scuola-Famiglia che prevedono l'istituzione di varie attività di recupero. Per le attività di SASFAL si rimanda alle circolari n. 80, 146, 185.

I Corsi SASFAL sono stati presentati con la Comunicazione della Presidenza n. 160 e avviati con le successive comunicazioni n. 300, 325, 382.

 

Il calendario aggiornato all'11 febbraio 2020 è il seguente.

 

Tutte le lezioni inizieranno alle ore 14.30.

 

Matematica

Classi 1e

martedì

 

Fisica

Classi 1e

giovedì

 

Matematica

Classi 3e

venerdì

docente

S. Munzone

 

L. Brigo

 

A. Barbolani

aula

10S

 

11S

 

8S

studenti

1A Dalle Palle L.

 

1A Compagnin F.

 

3D Lahroussi I.

 

1A Doria R.

 

1A Dalle Palle L.

 

3D Moise A.

 

1E Trolese E. 

 

 

1A Doria R.

 

3E Mietto D.

 

 

1A Massarotto D.

 

3I Boscaro S.

 

   

1A Motti R.

 

3I Carraro M.

 

 

 

1A Saccuman M.

 

3I Ceccato V.

 

 

 

1A Serraino R.

 

3I Voltan M.

 

 

 

1D Gallo A.

 

3L El Echmi N.

 

 

 

1E Trolese E.

 

3M Giannuzzi M.

 

 

 

1F Pintonello R.

 

 

calendario e durata della lezione

14 gennaio, 90'

21 gennaio, 90'

28 gennaio, 90'

4 gennaio, 90'

11 febbraio, 90'

18 febbraio, 90'

25 febbraio, 60'

 

16 gennaio, 90'

23 gennaio, 90'

30 gennaio, 90'

6 febbraio, 90'

13 febbraio, 90'

20 febbraio, 90'

27 febbraio, 60'

 

10 gennaio, 90'

24 gennaio, 90'

21 febbraio, 90'

28 febbraio, 90'

6 marzo, 120'

13 marzo, 120'

 

 

 

 

 

 

 

Chimica

Classi 3e

martedì

 

Inglese

Classi 3e

giovedì

 

Elettronica

Classi 3e

giovedì

docente

A. Osler

 

L. Zotti

 

C. Tessarolo

aula

11S

 

12S

 

14S

studenti

3I Biasio F.

 

3I Bordin A.

 

3L El Echmi N.

 

3I Boscaro S.

 

3I Ceccato V.

 

3M Barsotti G.

 

3I Carraro M.

 

3I Gambino G.

 

3M Brogiolo A.

 

3I Ceccato V.

 

3I Martin G.

 

3M Gasparini M.

 

3I Ruzzon S.

 

3I Ragazzo M.

 

3M Giannuzzi M.

 

 3I Voltan M.

 

 

 

3M Tolin A.

 

 

 

 

 

3M Tommasin A.

calendario e durata della lezione

21 gennaio, 90'

28 gennaio, 90'

11 febbraio, 90'

18 febbraio, 90'

3 marzo, 90'

10 marzo, 90'

17 marzo, 60'

 

23 gennaio, 90'

30 gennaio, 90'

6 febbraio, 90'

13 febbraio, 90'

20 febbraio, 90'

27 febbraio, 90'

5 marzo, 60'

 

6 febbraio, 90'

13 febbraio, 90'

20 febbraio, 90'

27 febbraio, 90'

5 marzo, 90'

12 marzo, 90'

19 marzo, 60'


Interventi nel periodo estivo

CORSI DI RECUPERO ESTIVI: i corsi di recupero effettuati in periodo estivo consistono in attività finalizzate a favorire il recupero del debito formativo contratto in sede di scrutinio del mese di giugno da parte degli alunni per i quali é formulata la sospensione del giudizio. La loro effettuazione (n° di corsi e materie per le quali sono attivati) é deliberata sulla base del piano annuale d’istituto, compatibilmente con le risorse economiche disponibili. Le modalità di realizzazione sono diffuse con comunicazione scritta del Dirigente Scolastico agli allievi e alle famiglie. Le famiglie sono tenute a dichiarare per iscritto l’eventuale volontà di non frequenza dei corsi attivati.

Per l'a.s. 2018/2019: 

  • i corsi estivi sono stati programmati dall'1 al 12 luglio 2019.
  • le prove di recupero sono state programmate dal 26 al 28 agosto 2019.

Si mettono a disposizione degli studenti di classe Prima e Quarta, che devono recuperare il debito formativo in Matematica, le lezioni (in formato .pdf) svolte dal Prof. G. MORANDO durante il corso di recupero di luglio 2017.


Articolazione attività I.D.E.I. a.s. 2018-2019

In base alla Legge n.1 dell’11/01/07, al D.M. n.42 del 22/05/07 e al D.M. n.80 del 3/10/07, l’attività di recupero (Interventi Didattici ed Integrativi), compatibilmente con le disponibilità finanziarie dell’Istituto, risulta così articolata:

  1. subito dopo l’analisi dei test d’ingresso effettuati inizieranno gli INTERVENTI DI RIALLINEAMENTO per intervenire su specifiche debolezze o lacune di base;
  2. dal mese di marzo potranno essere attivati gli interventi di HELP;
  3. dal mese di ottobre sarà organizzata l’attività di SPORTELLO DIDATTICO;
  4. entro il 15 marzo 2019 ogni docente dovrà aver svolto le verifiche di recupero e comunicato gli esiti per gli studenti segnalati con debito agli scrutini del primo quadrimestre;
  5. dal mese di maggio avrà inizio l’attività di POTENZIAMENTO;
  6. nei mesi di giugno e luglio 2020 (dal 29 giugno al 17 luglio) verranno  organizzati  interventi didattico-educativi di RECUPERO ESTIVO per gli studenti per cui ci sia stata, in sede di scrutinio finale, la sospensione del giudizio (ogni studente potrà frequentare al massimo 2 corsi di recupero);
  7. nel mese di agosto (dal giorno 24 al giorno 28) si svolgeranno le prove di verifica delle discipline per le quali ci sia stata la sospensione del giudizio finale  e si effettueranno gli scrutini integrativi finalI.

Vai alla Modulistica I.D.E.I.


Sportello Didattico

In base al regolamento interno per l’organizzazione degli IDEI.

A partire da lunedì 28 ottobre 2019 è attivato uno SPORTELLO DIDATTICO, cioè una attività di recupero extracurricolare, per piccoli gruppi, che si svolge in Istituto a partire dalle ore 14.20. Tale servizio è rivolto a tutti gli studenti che, su base volontaria, intendano affrontare problemi di apprendimento, circoscritti o specifici, avvalendosi dì assistenza individuale.

I Docenti disponibili, le materie, i destinatari, i giorni e gli orari delle attività di Sportello sono riportati nella tabella al link:

Iscrizione Sportello Didattico

Allo stesso link, gli studenti interessati potranno iscriversi.

 

Questionari

In questa pagina sono elencati i questionari di soddisfazione, da compilare a cura degli studenti, relativi alle varie tipologie di intervento su cui si è articolata l'attività di recupero scolastico.

SPORTELLO DIDATTICO

CORSO SASFAL