MOVEFORthefuture

 

In data 25 Febbraio 2014 sono stati pubblicati sul sito della Regione Veneto l'elenco dei progetti approvati e finanziati sulla base dei criteri di valutazione del Comitato di sorveglianza del progetto.

I tre progetti presentati dall'Istituto "G. Marconi" hanno ottenuto un punteggio molto elevato (in un caso pari al massimo punteggio ottenibile) e sono stati tutti inclusi nella graduatoria dell'allegato A, che contiene i progetti approvati e finanziati (con D.D.R. n. 35 del 24 febbraio 2014).

I progetti sono i seguenti :

  • 2133/1/1/2018/2013  ITIS G. MARCONI MOVE FOR THE FUTURE: OPEN YOUR EYES: per 30 studenti delle classi terze;

  • 2133/1/2/2018/2013 ITIS G. MARCONI MOVE FOR THE FUTURE: ENTER THE JOB MARKET THROUGH UK: per 25 studenti di quarta degli indirizzi meccanica meccatronica ed energia, elettronica e elettrotecnica;

  • 2133/1/3/2018/2013 ITIS G. MARCONI MOVE FOR THE FUTURE: ENTER THE JOB MARKET THROUGH IRELAND: per 18 studenti di quarta degli indirizzi chimica materiali e biotecnologie e trasporti e logistica.

Attività

Ciascun progetto si articola in due fasi:

  1. la prima fase in Veneto: consiste in 60 ore di formazione linguistica con la compartecipazione del centro Linguistico dell'Università di Padova;
  2. la seconda fase all'estero: 60 ore di formazione linguistica suddivise in lezioni indoor e outdoor presso le scuole partner estere individuate nel progetto (rispettivamente: il Purley Language College, The Oxford Language Centre  e il Swan Training Institute a Dublino).

Obiettivi

L'obiettivo primario è favorire l'acquisizione di una certificazione linguistica riconosciuta a livello europeo e spendibile per l'accesso al mondo universitario e del lavoro.

Altri obiettivi sono:

  • Migliorare le competenze linguistiche in un contesto comunicativo vario e reale;
  • Accrescere l’autonomia personale e stimolare il processo LLL;
  • Favorire la consapevolezza delle abilità operative possedute;
  • Favorire la riflessione sulle scelte post-diploma e la mobilità internazionale;
  • Accrescere le possibilità di un inserimento lavorativo più qualificato per lo studente e più qualificante per l’Azienda.