Il Progetto - il cui capofila è l’Ass.ne Mimosa e partner la Consulta del Volontariato, l’Ass.ne Arcigay Tralaltro e l’Ass.ne Sat-Pink - si propone di affrontare i temi della violenza di genere, la tratta di esseri umani a scopo di sfruttamento sessuale e lavorativo, omofobia e transfobia, bullismo, cyberbullismo, uso consapevole della tecnologia e social network, attraverso moduli formativi rivolti agli studenti (singola classe o interclasse) e/o a insegnanti e genitori.
Il progetto, finanziato dalla Regione Veneto, è offerto a titolo gratuito. Le formazioni potranno essere svolte online o dal vivo a seconda delle possibilità legate allo stato di emergenza in essere.

 

 

 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Lettera Invito Di Persone si Tratta_Padova.pdf)Lettera Invito Di Persone si Tratta_Padova.pdf383 kB